Paul Hletko Few Spirits, USA

Anticonformista da sempre, Paul Hletko ha indossato molti abiti prima di lanciare la distilleria FEW Spirits di Evanston (Chicago, Illinois, USA). È sempre stato guidato da un unico desiderio: fare cose nuove. Ingegnere, legale, musicista per la sua band rock-n-roll, Paul è sempre stato un creativo.

FEW Spirits nasce esattamente con questo spirito, anche se la più grande ispirazione per Paul è nella sua storia familiare. Prima della seconda guerra mondiale, il nonno di Paul possedeva una grande birrificio in quella che oggi è la Repubblica Ceca e dopo aver perso il birrificio per l’invasione nazista ha combattuto per il resto della sua vita per riprenderselo, senza successo. Quando suo nonno morì Paul decise di avviare una distilleria tutta sua. Dice: “Volevo creare qualcosa di simile per onorare la storia della mia famiglia ma non volevo provare a replicarla. Con FEW posso celebrare le mie radici pur essendo in grado di creare qualcosa di nuovo”.

Nel 2011 Paul ha aperto la FEW Distillery e da allora ha prodotto distillati premiati e originali. Il suo amore per le sfumature e il sapore del whisky e la sua capacità di innovazione con il gin costituiscono la spina dorsale di FEW, sempre abbinato ad un bisogno quotidiano di sperimentazione. Paul è stato nominato World Distiller of the Year 2018 da Gin Magazine (“Icone di Gin”).

Paul è stato nel 2016-2017 presidente della American Craft Spirits Association (ACSA), la associazione americana di riferimento per i distillatori artigianali.

Linkedin
Twitter
Facebook
Sito web